Gioventù Nazionale – movimento giovanile di Fratelli d’Italia – durante la tre giorni di Atreju ha celebrato il congresso nazionale domenica 24 settembre: Fabio Roscani eletto presidente nazionale di Gioventù Nazionale alla presenza di Giorgia Meloni.

Fabio Roscani è stato eletto presidente nazionale durante l’assemblea di Gioventù Nazionale – movimento giovanile di Fratelli d’Italia – domenica 24 settembre alle ore 9:30, in occasione della tre giorni di Atreju: atto conclusivo di una campagna di tesseramento in tutta Italia che ha portato oltre 10mila iscritti. 13 anni fa l’elezione alla presidenza per Azione Giovani di Giorgia Meloni.

Il manifesto generazionale presentato da Roscani ha affrontato i grandi temi della gioventù italiana: la crescente disoccupazione giovanile, le giovani coppie che decidono di formare una famiglia, la scuola e l’università, la tutela dell’ambiente e la fuga dei cervelli all’estero.

“Al centro una strutturata visione del futuro della nostra Patria – ha dichiarato Roscani – Un futuro che i ragazzi di Gioventù Nazionale iniziano a costruire da oggi, protagonisti della politica italiana”.